top of page

Ostaggio del benzinaio (Milano)

Tangenziale ovest direzione Lodi, alba delle 9 di mattina, auto in riserva, mi fermo all'ultima area di servizio prima di entrare in autostrada... completamente in coma faccio la benzina, poi arriva il benzinaio per il pagamento, io bello bello tiro fuori il portafoglio vuoto pensando che tanto ho il bancomat... che però stava a casa al calduccio sulla scrivania! iL benzinaro mi porta dal BOSS, che mi prende in ostaggio finchè non si trova un modo per pagarlo. Chiamo varie persone, poi arriva il mio salvatore, Matteo Terzi in arte Soltanto, che mi libera dalla prigionia e mi offre pure un caffè!


Dopo questa disavventura vado a fare il mio dovere sperando che la nuvoletta di Fantozzi, che mi perseguita da due giorni, si allontani da me il più