• Edwin Bischeri

Karaoke (Milano)

Il concerto di oggi è stato uno dei più BIZZARRI di sempre!

Il corso è pieno di vita, e la cosa mi prende subito bene. Dopo la prima canzone (Shelter From The Storm) sto già decollando, e mi accorgo che anche la gente è presa bene. Non so perchè ma oggi tutti avevano voglia di CANTARE!


La rassegna di personaggi comincia con IL TAMARRO GAY, un ragazzo alto e smilzo, vestito da truzzo, con occhiali a mosca da truzzo, il viso incipriato e le sopracciglia sottili come un filo... mi si avvicina talmente tanto che per un attimo ho avuto paura che mi volesse BACIARE, quindi mi sussurra:

TAMARRO: Ciao, ti dispiace se canto una canzone?

EDWIN: No... va bene, cosa vuoi cantare?

TAMARRO: non lo so hai qualcosa di ELISA, LAURA PAUSINI, MARCO MASINI, RAF?

EDWIN: ... ehm... il mio repertorio è un pò diverso...

TAMARRO: ah va bene allora scusa se ti ho fatto perdere tempo

Si allontana, poi torna:

TAMARRO: dai facciamo la CANZONE DEL SOLE che la so tutta!

Gli passo il microfono, inizio a suonare, lui si fa il SEGNO DELLA CROCE, poi attacca con la voce... inizia completamente STONATO, continua completamente STONATO, si dimentica le parole, cerca di fare qualche acuto ripugnante, poi dopo 2 minuti di agonia, si ferma e dice:

TAMARRO: mio dio che FIGURA DI MERDA!

E se ne va.... la mia custodia si voleva chiudere da sola per l'imbarazzo!


Dopo un pò sto iniziando "IMAGINE", davanti a me alcune persone, tra cui un gruppo di RAGAZZINE SPAGNOLE rumorose e perperine. Si staccano dal semicerchio e si mettono tutte dietro di me, e mi fanno un CORO fantastico sulla canzone, poi mille fotografie, e se ne vanno tutte entusiaste. La custodia ora se la ride :D


A metà concerto si avvicinano altre ragazze, e una mi chiede di far cantare un pezzo alla sua amica, e quella ovviamente dice nooo tutta rossa in faccia. La convincono, prende il microfono, e attacchiamo con ZOMBIE dei Cranberries. Se prima avevo davanti a me una ventina di persone, alzo la testa e mi accorgo di essere competamente CIRCONDATO, ci sono almeno 4 file in semicerchio, una cosa mai vista. La ragazza canta molto bene, e io riesco ad arrangiare il pezzo sul momento con buoni risultati. Replichiamo con WONDERWALL degli Oasis, e la canzone si chiude con un applauso assordante. La custodia si sta rivoltando dalle risate!


Si passa quindi alle richieste più strampalate fatte dai personaggi più improbabili:

- Vecchio con coppola chiede ""DRAGOSTEA TIN DEI" di Haiducii. Vi rendere conto? All'inizio non avevo capito, poi il vecchio ha preso il microfono e ha cominciato a canticchiarla a cappella. Quando ho capito che canzone era, gli ho riso in faccia, non sono riusciuto a trattenermi!

- Un altro vecchio mi domanda se conosco la canzone che fa: "Taaa-taa taa- ta ta taaaaa ta ta"... gli chiedo maggiori dettagli, mi risponde "Ma si quella bella che fa Taaa taaa taaa tatat tata"... gli chiedo di cantarmela perchè così è impossibile capire... ripete la stessa nenia come se stesse leggendo l'alfabeto morse, quindi mi dice; "Non importa, però dovresti metterla nel repertorio"... ok ma come si intitola?..."Non lo so"... e se ne va!

- una signora ungherese chiede MUSICA TRADIZIONALE UNGHERESE, un signore chiede ANDREA BOCELLI, un ragazzo vuole un pezzo degli ABBA... Oh-mio-dio!


Dopo lo show incontro prima il collega Michele Buzzi, che suona dopo di me, con una chitarra DOBRO fantastica (la voglio anch'io!), poi due colleghi, Arbol Sin Raiz con in mano un panettone, e Leonardo Vitagliano appena evaso da Rozzan-geles. Che gruppo di pazzi che siamo!


Grazie a Lorenzo Maggi che è passato per un saluto, poi è sparito come un supereroe, e Giulia, la ragazza di Franco Cacciaguerra, che mi ha visto tra la folla e mi ha fermato per farmi una FOTO, manco fossi Lenny Kravitz!


Domani pomeriggio sarò in Cadorna dalle 16 per partecipare a un DOCUMENTARIO video dedicato ai musicisti di strada, in cui il filo conduttore sarà la canzone STAND BY ME, che verrà realizzata da diversi artisti in versioni diverse. Se vi capita di esse in stazione nel pomeriggio, potrete entrare anche voi nel video.

Ciao!

#edwinonemanband #edwin #onemanband #busker #musicistadistrada #street #art #music #folk #voice #guitar #armonica #kazoo #cajon #tambourine #fnrt2013 #gennaio #lombardia #milano #corsovittorioemanuele #repertorio #richiesteassurde #personaggi #tamarro #ragazze #colleghi #michelebuzzi #arbolsinraiz #leonardovitagliano #fans #friends #amici #lorenzomaggi #francocaggiaguerra #leila

0 visualizzazioni

Edwin One Man Band Official Website © 2019 by Tigrito Folk Records. Created with Wix.com