• Edwin Bischeri

Urca Urca Tirulero (Milano)

Aggiornato il: 15 ott 2019

Cadorna non tradisce nemmeno di Giovedì per il primo spettacolo del 2013!


Arrivo in stazione NERVOSO e IMPAZIENTE, ho annullato gli ultimi due show causa pioggia e postumi del Capodanno... ho una VOGLIA matta di suonare!!


Mi piace sempre arrivare sul luogo del concerto sempre un pò prima, così posso controllare la strizza e montare il set in tranquillità. oggi invece ho dovuto correre e montare tutto in fretta e furia, così al momento di iniziare avevo il FIATONE, in più scopro di aver lasciato a casa l'ACCORDATORE, insomma mi giravano un pò le BALLE!


Ecco gli episodi esilaranti del giorno:


- Il BAMBINO BALLERINO col PIUMINO, 5 anni, che si è scatenato per un quarto d'ora in una performance da vero talento per la danza moderna: la gente era divertita, e in quel momento la mia custodia ha cominciato a tintinnare, quasi che io e lui fossimo d'accordo!


- la FILIPPINA INCAZZATA perchè, dopo avermi ascoltato per più di un'ora, si avvicina per chiedermi qualcosa di INCOMPRENSIBILE, una frase del tipo: "PUOLE CANTA SUPPLAI!", la ripete 40 volte, ma io continuo a non capire, finchè mi manda a quel paese con un gesto della mano e qualche insulto in lingua madre... mah!


- La VECCHIA SOTTOLIO, una pensionata che si avvicina tenendo in mano un VASETTO SACLA' "grigliata mista sottolio" dentro una busta, lo aveva assaggiato, ma non le piaceva, quindi me ne fa DONO! Non sapevo cosa dire, non sapevo se essere onorato per quello strano regalo, oppure se la signora mi aveva preso per un cassonetto dell'immondizia!...


- Il CAFFE' VOLANTE: Mi vuoi omaggiare con un caffè? Va bene, ti ringrazio, ma non puoi mettermelo sotto il naso MENTRE sto cantando, ok? Il vecchio tiene il bicchierino sospeso nel vuoto come a dirmi "prendilo!", ma io sto cantando ok? Lo capisci? Questo è quello che cerco di comunicargli con la mimica facciale... niente rimane sospeso nel vuoto, gli indico il pavimento e finalmente lo appoggia. Poi scompare...


- la RISSA TRA BARBONI: protagonisti il ragazzo "punkabbestia" col suo grosso cane bianco, e un vecchio barbun che a quanto pare era stato "attaccato verbalmente dal cane" (questa è stata la testimonianza di un passante)... cioé? BAU BAU BAUU??...

mah! Cmq è arrivata la polizia della stazione per separarli, il tutto mentre cantavo "What A Wonderful World", tanto per dire, e chi se ne frega se in quel momento mi hanno rubato la scena!


- la RAGAZZA con la CHITARRA E IL TROLLY: si siede sulla valigia, mi ascolta per almeno un'ora, poi si ricorda che deve prendere il treno, corre come una disperata, scompare... dopo 5 minuti riappare sconsolata, al microfono le dico "perso il treno ehhh? Vabbeh dai ti suono Train Of Love di Johnny Cash!


Grazie mille a:

- Maria Eva Virga che è passata coi suoi due frugoletti, che mi hanno chiesto una CANZONE DEI CARTONI ANIMATI... gli ho fatto un pezzetto della canzone "URKA URKA TIRULERO!" da Robin Hood della Disney :D

- Mio cugino Roberto Arosio, che non mi aveva mai visto cantare sul serio: mi ha fatto muy muy piacere averti rivisto, un saluto a tutta la Arosio Big Family!

- Leila Lovo, mi ha aiutato in tutto! Fantastica!


A domani in Duomo (Via Mercanti) dalle 14 alle 17!


#edwinonemanband #edwin #onemanband #busker #musicistadistrada #street #art #music #folk #voice #guitar #armonica #kazoo #cajon #tambourine #fnrt2013 #gennaio #lombardia #milano #cadorna #stazionecadorna #stazione #personaggi #people #bambini #anziani #regali #sottolio #perdereiltreno #fans #friends #amici #robertoarosio #leila #mariaevavirga #repertorio

0 visualizzazioni

Edwin One Man Band Official Website © 2019 by Tigrito Folk Records. Created with Wix.com