• Edwin Bischeri

Neve & Comunismo (Milano)

E' emozionante suonare quando nevica...soprattutto se hai un tetto sotto cui ripararti!

Torno in Cadorna dopo qualche settimana di assenza, e giunto sul posto trovo il mio "salotto" già pieno di'attività: diversi venditori di OMBRELLI, un ragazzo abusivo che suonava a CASO con la chitarra, e un banchetto per la sottoscrizione al PARTITO COMUNISTA ITALIANO, piazzato proprio in mezzo a un punto di passaggio...


I primi 10 minuti, mentre monto il set al solito posto, passano discutendo con vecchio del banchetto:

- COMUNISTA: "Ehi GIOVANOTTO, non puoi metterti lì che togli il passaggio!"

- EDWIN: "Mah veramente siete voi a stare in mezzo alle scatole!"

- COMUNISTA: "Si ma noi abbiamo il PERMESSO"

- EDWIN: "iO PURE!"

- COMUNISTA: "EEEH MA NOI SIAMO ARRIVATI PRIMA!"

- EDWIN: "Ma guardi che non è mica una gara a chi arriva prima!" (comincio ad alterarmi)

- COMUNISTA: "Si ma con quell'amplificatore non ti puoi mettere lì, ci disturbi! Ancora un pò è lo metti sopra il nostro tavolo!"

Detto fatto, prendo l'ampli e lo piazzo sul tavolino e con tono di sfida dico al matusa: "OK COSIì VA BENE? Ma per favore... la guerra fredda è finita da un pezzo!" e mi preparo per suonare.


Stamattina mi chiama al telefono MARIO,"quello di Cadorna", che voleva salutarmi e dirmi che domani è il suo COMPLEANNO. Mi ha fatto così piacere ricevere la sua telefonata, che quando ho iniziato a suonare e l'ho visto avvicinarsi con la sedia a rotelle, gli ho fatto un regalo: un PORTACHIAVI a forma di chitarra elettrica, che avevo comprato per me, ma che gli ho donato, e quando ho visto la sua faccia sorridente come un BAMBINO, mi sono quasi commosso e l'ho abbracciato!


Poi, mentre suonavo, vedevo i tizi del banchetto che fermavano la gente per chiedere la sottoscrizione alla Falce & Martello, e una signora gli ha risposto: "Non mi interessa, mi pare molto più interessante quel ragazzo che suona!"

TIE'!


Peccato solo che ho perso mezz'ora di show a causa dell'amplificatore, che si spegneva per via dell'UMIDITA' alle batterie!


Oggi ringrazio con affetto:

-Alberto Amboni e la sua bella famiglia: mi avete messo tanta carica addosso!

- Lele Bassi e Elisa Modonesi: "Romeo & Juliette" era per voi, complimenti siete una coppia stupenda! Ovviamente ribadisco che dobbiamo vederci per una birra!

- Roberto Orieti, un mio collega chitarrista che mi ha portato la CIOCCOLATA calda e mi ha aiutato a sistemare l'ampli!

- Cristina Pellicanò, grazie del caffè e del tuo supporto morale!

- GELU il rumeno, che mi ha rifilato una borsa vuota, e un'ARANCIA!


Domattina dalle 11 alle 14 sarò in PIAZZA DELLA SCALA, e sul finale ci sarà una breve Jam con la mitica Barboon Band!


#edwinonemanband #edwin #onemanband #busker #musicistadistrada #street #art #music #folk #voice #guitar #armonica #kazoo #cajon #tambourine #fnrt2012 #lombardia #milano #stazionecadorna #stazione #cadorna #comunisti #neve #barbone #mario #fans #friends #amici #albertoamboni #lelebassi #elisamodonesi #robertooreti #cristinapellicanò #gelu

3 visualizzazioni

Edwin One Man Band Official Website © 2019 by Tigrito Folk Records. Created with Wix.com